raccolte cd
timberland euro, timberland uomo 6 inch stivali, timberland uomo barca stivali, timberland uomo earthkeepers, timberland uomo euro hiker stivali, timberland uomo nellie chukka, timberland uomo rotolo top stivali, timberland uomo scarpe da spiaggia, timberland donna 6 inch stivali
Stefania Capelli, guida e amante della Natura
gipeto  

Stefania Capelli, guida e amante della Natura

 

“Fin da bambina mi sono interessata alla natura e sono sempre stata attratta dal disegno. Sono perito agrario e nella vita faccio la guida naturalistica. Il mio mondo, i posti dove mi sento veramente a casa sono i luoghi selvaggi e solitari, ricchi di creature selvatiche: montagne, coste marine fuori stagione, paludi, foreste... In Italia posso chiamare per nome quasi tutte le specie di alberi e uccelli ed è sempre come salutare un amico.”

Semplicemente così Stefania si presenta, in realtà unisce alla grande passione e alla curiosità di sempre una lunga esperienza sul campo e una preparazione puntuale. Svolge attività di divulgazione, collaborando con vari enti pubblici tra i quali Il Parco delle Colline, per il quale ha contribuito a realizzare testi e bacheche. Fa parte del Gruppo Ricerche Avifauna e del Centro Studi Naturalistici del Museo di Scienze Naturali di Brescia. Scrive su AB Atlante bresciano, la rivista di Grafo edizioni che tratta in particolare paesaggi e culture del territorio bresciano.


  Intervista a Stefania # Parco Ducos in città # Assiolo, allocco, civetta Conosci il richiamo del verzellino o della capinera? #

 

Progetto Mangiatoie LIPU # Progetto CUORE

 

  

Intervista a Stefania  

Intervista a Stefania

 

Avventure tra le pagine per l’infanzia - Dall’entomologia … all’ornitologia Il curioso aneddoto del callista - Una passione catturata dalle reti nebbia - L’indimenticabile incontro con le specie minacciate

 ________________________

  

Parco Ducos  

Parco Ducos in città

 

Brescia - Ancora al parco Ducos per spiegare perché questa area verde della città è un vero e proprio punto caldo (hotspot) di biodiversità.

Bellissima in questo periodo la prateria di nannufaro indispensabile per la gallinella d’acqua.
Con noi ancora Stefano Armiraglio del Museo Scienze Naturali Brescia e l’ornitologa Stefania Capelli.

 

 

 

 

________________________ 

  

Assiolo, allocco, civetta  

Assiolo, allocco, civetta

 

Brescia - L’assiolo, l’allocco, la civetta. Alcuni nostri parchi cittadini rappresentano un ecosistema urbano ideale per questi uccelli notturni. Uno di loro fa un lunghissimo viaggio per arrivare da noi. Scopriamolo insieme con Stefano Armiraglio e Stefania Capelli.

 

 

 

 

 

  _______________________

  

richiamo del verzelino o della  capinera  

Conosci il richiamo del verzellino o della capinera?

 

Sai perché il torcicollo si chiama così? Di mattina presto con Stefano Armiraglio e l’ornitologa Stefania Capelli andiamo a scoprire lo spirito di adattamento di alcuni uccellini che abitano i nostri parchi e perché i prati arborati cittadini sono così importanti per loro.  

 

 

 

 

 

 ________________________

  

Progetto mangiatoie  

Progetto Mangiatoie LIPU

 

Progetto Mangiatoie 2021-2022
Con la stagione invernale appena finita, si è concluso il progetto mangiatoie 2021-2022. Negli ultimi due anni, causa la pandemia, il progetto ha subito un rallentamento, ma non ci siamo fermati. Le attività nelle scuole sono state effettuate in forma ridotta e all’aperto.

Le specie di uccellini che hanno visitato regolarmente le nostre mangiatoie sono Pettirosso, Cinciallegra, Cinciarella, Cincia mora e Fringuello.

 

 

 ________________________

     

Emozioni di cuore

Progetto CUORE

 

Il bosco di Castenedolo, situato nella parte sud orientale della collina di Castenedolo in località Santa Giustina dove una volta sorgeva la Cava di Italcementi di estrazione dell’argilla, è uno dei più grandi boschi della pianura lombarda, ed è stato oggetto di un importante intervento di rinaturalizzazione fin dalla data di cessazione dell’attività

estrattiva avvenuta nel 2011. 

 Il progetto CUORE ha trasformato la ex Cava Santa Giustina in un’aula in natura in cui volontari ed esperti hanno messo in campo le proprie competenze per suscitare nella comunità, attraverso le emozioni, l’interesse per la natura e far comprendere l’importanza di tutela e valorizzazione degli ecosistemi urbani e periurbani anche in considerazione dell’emergenza climatica in atto.  Informazioni